Analisi dei risultati.

I risultati ottenuti dai questionari, somministrati in maniera anonima, risultano essere molto positivi rispetto allo scorso anno scolastico. Scendendo nel dettaglio:

  • Risultati questionari Scuola secondaria di primo grado
  1. Dati positivi:
  • è scesa da 28% a 26% –  la percentuale degli studenti che afferma di essere stata vittima di ripetuti atteggiamenti provocatori da parte dei compagni di classe;
  • è scesa  da 15% a 11% – la percentuale degli studenti presi di mira da studenti di altre classi ;
  • è scesa da 21,5%  a 11,8% – la percentuale di studenti che dichiarano di offendere altri ragazzi sulla rete;
  • è scesa da 20%  a 13,7% – la percentuale di studenti offesi sulla rete;
  • è salita da 95,7% al 98,7% –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di conoscere la definizione di bullismo;
  • è salita da 96% al 98%  –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di conoscere la definizione di cyberbullismo;
  • è salita da 71% a 79 %  –  la percentuale dei ragazzi che ha dato una corretta definizione di bullismo;
  • è salita da 85.3% a 93,5 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di non aver mai compiuto atti di bullismo verso qualcuno durante questo anno scolastico;
  • è salita da 78.5% a 82.4 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di non aver subito atti di bullismo durante quest’anno scolastico.

Inoltre:

  • il  98,7% dei ragazzi afferma di avere buoni rapporti con i propri compagni di classe ;
  • il 96% dei ragazzi afferma di avere buoni rapporti con gli studenti frequentanti il loro stesso istituto;
  • 16% percentuale di cui è aumentato l’interesse dei ragazzi nei confronti degli incontri formativi/informativi tenuti dagli esperti esterni

 

  1. Dati negativi:
  • è salita da 19% a 28 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostengono che nella scuola siano presenti dei bulli ;
  • è salita da 8% a 11 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostengono la presenza di bulli nella  propria classe.

 

  • Risultati questionari classi quarte e quinte scuola primaria
  1. Dati positivi
  • Tutti gli alunni della scuola primaria sostengono di aver instaurato dei buoni/ottimi rapporti con le maestre e compagni di classe;
  • il 58%  degli alunni dichiara di non esser mai stato preso in giro a scuola;
  • il 34,6% degli alunni sostiene di esser stato preso in giro solo qualche volta ma nella propria classe ;
  • è salita da 29% a 35.4 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di non condividere le proprie foto personali;
  • è salita da 38,9% a 55,4 %  –  la percentuale dei ragazzi che sostiene di non condividere le foto dei loro amici;
  • Il 91% degli alunni afferma di non aver mai scritto frasi offensive sul social network.

 

  1. Dati negativi
  • è salita da 0% a 4,6 %  –  la percentuale  di alunni che affermano di subire spesso offese sui social network;
  • è salita da 15% a 29%  –  la percentuale  di alunni che affermano di aver aperto un profilo pubblico.

La referente prof. Anna Fiore

Si allegano i risultati in formato PDF:

RISULTATI SCUOLA PRIMARIA

RISULTATI SCUOLA SECONDARIA

58 Visite totali, 1 visite odierne